GAL Serre Salentine
Il Museo-Laboratorio dell'emigrazione delle Serre Salentine

Il Museo-Laboratorio dell'Emigrazione delle Serre Salentine

È il luogo del recupero della memoria storico-culturale dell'emigrazione della popolazione appartenente ai comuni del Gal Serre Salentine. Uno spazio vivo e dinamico che favorisce la conoscenza e la comprensione del fenomeno migratorio, soprattutto per le giovani generazioni, da implementare nel tempo con attività di ricerca e di animazione.

All'interno del Museo-Laboratorio si conosce la storia del fenomeno migratorio delle Serre Salentine, si possono visionare materiali fotografici, cartacei e di piccola oggettistica e si può partecipare ad attività di animazione.

Il Laboratorio è altresì 'nodo locale' della Rete Regionale del Progetto "Pugliesi nel Mondo" creata con il supporto del Servizio Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia per la ricerca di documenti e materiali sull'emigrazione pugliese.



Si ringraziano per il contribuito fornito (fotografie, suppellettili, testimonianze, contenuti, ecc. ) alla realizzazione del Museo:

Associazione Tugliesi nel Mondo
Michele Calò
Stamerra Cosimo
Aldo D'Antico
Salvatore D'Argento
Luigi De Matteis
Bruno De Nuzzo
Tommaso De Mitri
Famiglia Esposito

Museo del Minatore di Casarano
Colturo Ferrari
Assunta Ferrari
Rocco Ferrari
Antonio Ferreri
Marina Gabrieli
Rocco Greco
Claudia Mele
Fernando Scozzi

Cosimo Nocera
Rita Nocera
Antonio Pispico
Paolo Pispico
Luigi Provenzano
Giuseppe Romano
Antonio Negro
Ugo Toma
Giuseppe Fedele


Project management: Gal Serre Salentine srl
Direzione Progetto: Alessia Ferreri
Archiviazione materiale: Federica Facioni
Design della comunicazione: Big Sur, immagini e visioni
Collaborazione: Gianpiero Pisanello; Fernando Scozzi; Giuseppe Fedele; Aldo D'Antico